1. Oggetto e ambito di applicazione

1.1 Queste Condizioni Generali disciplinano tutti i rapporti contrattuali tra SentimentADV s.r.l. con sede legale in Milano, via Senato 6  (“SentimentADV”) e i clienti inserzionisti o le agenzie pubblicitarie (“il Cliente”), relativamente ai servizi, forniti da SentimentADV, di intermediazione o messa a disposizione di spazi pubblicitari online; sostituiscono tutte le precedenti condizioni generali di contratto di SentimentADV.

1.2 Salvo quanto previsto all’art. 1.3, queste Condizioni Generali potranno essere derogate solo per iscritto dalle parti ed in tal caso continueranno ad applicarsi nelle parti non derogate. Eventuali condizioni generali del Cliente o di terzi (ad esempio, committenti e clienti finali di agenzie pubblicitarie) nonché clausole di modifica di, e/o in contrasto con, queste Condizioni Generali eventualmente apposte sulla proposta, sull’ordine e/o su qualsiasi altro documento o comunicazione inviati da una delle Parti all’altra parte  non avranno applicazione, neppure parziale, se non espressamente accettate per iscritto da SentimentADV.

1.3 SentimentADV si riserva il diritto di modificare queste Condizioni Generali, allegando tali modifiche alle offerte o a qualsiasi corrispondenza scritta inviata al Cliente.

2. Contratto Individuale

2.1 Un contratto tra SentimentADV e il Cliente è concluso quando SentimentADV accetti (espressamente per iscritto o tacitamente tramite inizio dell’esecuzione) una proposta scritta del Cliente formulata in base ad un’offerta (invito a proporre) di SentimentADV (“Contratto Individuale”).

2.2 Qualora il Cliente sia un’agenzia o un intermediario pubblicitario, SentimentADV concluderà Contratti Individuali soltanto se sia specificata l’identità dell’inserzionista e siano documentate le istruzioni ricevute dal medesimo.

2.3 Qualsiasi modifica o integrazione dei Contratti Individuali sarà efficace solo se effettuata per iscritto dalle Parti.

3. Obblighi del Cliente

3.1 Il Cliente assume l’esclusiva responsabilità circa la veridicità, correttezza e liceità delle informazioni, dei dati, dei file, in generale del contenuto e di ogni materiale, inclusi i collegamenti al materiale contenuto in altri siti web (di seguito, il “Materiale Pubblicitario”), oggetto dei servizi di cui a ciascun Contratto Individuale; a tale riguardo garantisce SentimentADV e il/i titolare/i del/i sito/i web di comunicazione al pubblico del Materiale Pubblicitario (di seguito, anche se si tratti di una pluralità di soggetti, “l’Editore”) e comunque si impegna a non consegnare a SentimentADV Materiale Pubblicitario inveritiero, scorretto od illecito e dichiara di avere a tal fine verificato preventivamente il Materiale Pubblicitario prima di consegnarlo a SentimentADV.

3.2 Le parti danno atto che la nozione di “illiceità” del Materiale Pubblicitario non si riferisce soltanto alla violazione di specifiche norme giuridiche, ma anche alla contrarietà all’ordine pubblico e al buon costume, nonché all’idoneità del Materiale Pubblicitario a danneggiare od offuscare la reputazione di SentimentADV o dell’Editore. Ferma la generalità di quanto precede, in via meramente esemplificativa, è da considerarsi come illecito il Materiale Pubblicitario che abbia contenuto pornografico, possa essere pregiudizievole per lo sviluppo dei minori, contenga dichiarazioni che incitino all’odio e alla violenza nei confronti di gruppi specifici ovvero che esaltino la violenza, l’odio o la guerra.

3.3 Il Cliente dichiara e garantisce di essere l’esclusivo titolare di ogni diritto di proprietà intellettuale ed industriale sul Materiale Pubblicitario e i suoi singoli elementi, e che esso è libero da diritti di terzi che potrebbero rappresentare un ostacolo all’uso dello stesso o che comunque è stata ottenuta ogni necessaria autorizzazione da parte di terzi.

3.4 Il Cliente terrà indenni e manlevati SentimentADV e l’Editore da qualsiasi avversa pretesa, impegnandosi fin d’ora al risarcimento di qualunque danno, spesa o conseguenza pregiudizievole derivante dalla violazione delle garanzie e obbligazioni di cui sopra, nonché da qualsiasi sanzione irrogata dall’autorità giudiziaria o da una pubblica amministrazione o autorità indipendente relativa al Materiale Pubblicitario e alla sua diffusione, fatto salvo ogni altro diritto di SentimentADV e dell’Editore.

3.5 Il Cliente s’impegna a consegnare a SentimentADV il Materiale Pubblicitario a proprie spese entro la data stabilita nel Contratto Individuale – o, qualora nessuna data sia stata stabilita nel contratto individuale, non oltre i cinque giorni lavorativi precedenti la data di comunicazione al pubblico concordata – in condizioni idonee e in conformità agli accordi presi con SentimentADV; in particolare, ed in via non esaustiva, il materiale pubblicitario sarà idoneo alla presentazione su schermo in ambiente appropriato e corrisponderà al tipo e alle dimensioni concordate nel Contratto Individuale. Il Materiale Pubblicitario dovrà corrispondere alle specifiche tecniche del adserver utilizzato da SentimentADV; il Cliente potrà ottenere tali specifiche su richiesta. Nel caso in cui nel Materiale Pubblicitario fornito siano presenti dei link, il Cliente dovrà indicarne in anticipo i rispettivi indirizzi target (URL). Qualora il Cliente non rispetti la data sopra indicata, il Materiale Pubblicitario non sarà comunicato al pubblico, ma egli dovrà comunque corrispondere ad SentimentADV il compenso pattuito.

3.6 Il Cliente è tenuto ad eseguire un’efficace manutenzione degli URL presenti nel Materiale Pubblicitario, e a garantire che le pagine Internet e i documenti per i quali sono forniti i collegamenti siano accessibili in conformità allo stato dell’arte per tutta la durata del periodo di comunicazione al pubblico. Qualora una delle Parti scopra un errore al riguardo, dovrà informare la controparte e l’Editore senza ritardo. Quest’ultimo potrà sospendere la comunicazione al pubblico del Materiale Pubblicitario fintantoché dura l’errore di collegamento.

3.7 Il Cliente è tenuto a controllare tempestivamente il Materiale Pubblicitario quando ne sia avvenuta la comunicazione al pubblico e ad informare per iscritto SentimentADV di qualsiasi errore senza irragionevole ritardo e comunque, a pena di decadenza, non oltre il settimo giorno successivo alla data di prima comunicazione al pubblico.

3.8 Qualora l’esecuzione delle prestazioni di SentimentADV o dell’Editore richieda la collaborazione del Cliente e questi la presti soltanto in parte o non la presti affatto, SentimentADV e/o l’Editore potranno sospendere le rispettive prestazioni per la durata dell’insufficiente o mancata collaborazione del Cliente. Salvo ogni altro rimedio legale, qualsiasi costo aggiuntivo derivante da tali circostanze dovrà essere pagato dal Cliente ai prezzi concordati nel Contratto Individuale, oppure, qualora non sia pattuito alcun prezzo in quella sede, sulla base delle tariffe di SentimentADV e/o dell’Editore applicabili nel momento in cui il costo è sostenuto e/o delle spese comunque da costoro sostenute.

3.9 Il Materiale Pubblicitario dovrà essere chiaramente riconoscibile come pubblicità. L’Editore avrà in ogni caso il diritto di identificarlo come tale, contrassegnandolo con l’espressione Inserzione pubblicitaria o con altra analoga e separandolo dai contenuti editoriali per renderne evidente la natura pubblicitaria.

4. Servizi forniti da SentimentADV

4.1 Il servizio fornito da SentmentADV  si definisce Sentiment Advertising; per Sentiment Advertising si intende l’erogazione del contenuto pubblicitario del cliente legato ad un particolare contesto emozionale come indicato nel Contratto d’Acquisto individuale o ordine individuale.

Per fornire il servizio, SentimenADV ha definito e realizzato dei Sentiment Channels, canali altamente profilati che raggruppano dinamicamente URL i cui testi contengono valori emozionali e intorni tematici tali da corrispondere emozionalmente ai prevalenti mood presenti nelle campagne pubblicitarie dei clienti. I Sentiment Channels, sono stati realizzati attraverso la clusterizzazione di contesti emozionali coerenti alla creatività, al valore, al Brand, sui quali pianificare l’offerta pubblicitaria; i Sentiment Channel vengono clusterizzati attraverso predefinite e originali regole di identificazione ed estrazione di pagine di testo basate in via prevalente su insiemi di emozioni, sentimenti e intorni tematici coerenti.

SentimentADV garantisce che almeno il 90% delle pagine su cui le impressions verranno erogate conterranno in parte o in toto i contesti emozionali e tematici dei Sentiment Channel come descritti sul sito www.sentimentadv.com.  Tale rispondenza è definita Coerenza Emozionale o Purezza Emozionale (IPE). I SentimentChannel pianificati saranno indicati nel contratto d’acquisto individuale o ordine della singola campagna.

Entro 5 giorni dal termine della campagna e per la durata di 10 giorni di calendario, SentimentADV fornirà al cliente la lista delle URL su cui le impressions sono state erogate. La verifica della coerenza emozionale avverrà tramite l’apposito tool presente sul sito www.sentimentadv.com, messo a disposizione grazie alla partnership in esclusiva con Admantx, primario operatore mondiale di tecnologia contestuale semantica. Durante tale periodo SentimentADV non può comunque garantire che gli editori  non modifichino i contenuti delle url stesse.

4.2 SentimentADV metterà a disposizione dell’Editore il Materiale Pubblicitario destinato alla comunicazione al pubblico, ai sensi del Contratto Individuale, per gli scopi e per il periodo concordati col Cliente. SentimentADV e/o l’Editore avranno il diritto di modificare il formato, le dimensioni e le proprietà tecniche del Materiale Pubblicitario nella misura in cui ciò sia necessario e ragionevole avuto riguardo agli interessi dell’Editore; sarà invece necessario il consenso del Cliente per modificare il contenuto del Materiale Pubblicitario. Qualsiasi ritardo nella prestazione dei servizi che sia riconducibile a quanto precede sarà imputabile al Cliente.

4.3 La comunicazione al pubblico del Materiale Pubblicitario avverrà per il periodo concordato nel Contratto Individuale e/o fino al raggiungimento del numero massimo di contatti visuali degli utenti Internet (di seguito, impressions) indicati nel Contratto Individuale e/o fino al raggiungimento del differente parametro previsto nel Contratto Individuale (quale, a titolo esemplificativo, CPM).

4.4 Qualora SentimentADV abbia convenuto con il Cliente il raggiungimento di un certo numero di impressions o altro parametro previsto dal Contratto Individuale entro un certo termine e tale numero non sia stato raggiunto, SentimentADV avrà la facoltà di proporre al Cliente di continuare a comunicare al pubblico il Materiale Pubblicitario per un periodo da concordarsi tra le parti. Qualora il numero convenuto non sia raggiunto neppure entro tale nuovo termine, il Cliente avrà il diritto di ridurre il compenso in misura proporzionale alle impressions o al differente parametro di cui sopra non raggiunti.

4.5 Al termine della comunicazione al pubblico del Materiale Pubblicitario, SentimentADV non sarà tenuta a restituire al cliente il Materiale Pubblicitario, né sarà tenuta a conservarlo.

5. Erogazione

5.1 Per l’erogazione delle campagne pubblicitarie SentimentADV può avvalersi discrezionalmente di editori raggiunti tramite contratti di fornitura o di esclusiva, integrazione dirette, AdNetworks, Piattaforme di acquisto automatizzato (SSP/DSP) nelle più varie modalità (RTB, Private Deal…).   SentimentADV si avvale del servizio di brand safe.

5.2 I dati relativi a parametri di cpm, click rate ecc, verranno utilizzati per statistiche periodiche da parte delle piattaforme che SentimentADV utilizza per l’erogazione del servizio; tali dati possono essere elaborati a fini statistici e pubblicati in maniera anonima.

6. Rifiuto, rimozione o interruzione

6.1 SentimentADV e l’Editore avranno il diritto di (a) rifiutare in tutto o in parte, (b) rimuovere, in tutto o in parte, provvisoriamente o definitivamente, il Materiale Pubblicitario (ivi incluso quello al quale si acceda mediante un link contenuto nel Materiale Pubblicitario), c) interrompere la comunicazione al pubblico del Materiale Pubblicitario, nel caso in cui risulti o vi sia il ragionevole sospetto che tale Materiale abbia un contenuto inveritiero, scorretto o illecito ai sensi dell’articolo 3, o violi i diritti di terzi. Qualora sia SentimentADV ad avvalersi di tale facoltà, ne darà tempestiva e motivata comunicazione al Cliente.

6.2 Il Cliente prende altresì atto che taluni Editori si riservano il diritto di rifiutare forme particolari di pubblicità online a causa del contenuto, delle origini o della qualità tecnica delle stesse.

6.3 SentimentADV e l’Editore non avranno alcun obbligo di controllare il Materiale Pubblicitario o i collegamenti richiamati da tale materiale, incluso il contenuto di tali collegamenti. Qualsiasi controllo svolto da essi non esonererà il Cliente dalla responsabilità assunta per il Materiale Pubblicitario o per i collegamenti richiamati da tale materiale, incluso il contenuto di tali collegamenti.

7. Compenso.

7.1 Il compenso che il Cliente dovrà corrispondere per i servizi resi da SentimentADV sarà stabilito in ciascun Contratto Individuale.

7.2 SentimentADV si avvale si sistemi di adserving tramite accordi con partner esterni che verranno comunicati al Cliente e/o pubblicati sul sito www.sentimentadv.com; i dati di tali sistemi, comunicati al Cliente, costituiranno piena prova circa il numero delle impression e/o del differente parametro previsto dal Contratto Individuale, raggiunti dalla pubblicità e – se così previsto nel Contratto Individuale – il compenso dovuto a SentimentADV sarà calcolato sulla base di tali dati. Qualora il Cliente rilevi una discrepanza superiore al 15% tra i dati sopra menzionati e quelli calcolati da altro sistema di adserving, dovrà informarne per iscritto SentimentADV, a pena di decadenza, entro cinque giorni lavorativi dal ricevimento della comunicazione di cui sopra. SentimentADV analizzerà i rispettivi dati e redigerà una relazione circa il rispettivo livello di affidabilità dei due sistemi di adserving; qualora SentimentADV riconosca in tale relazione la maggiore affidabilità del sistema di adserving usato dal Cliente, il compenso dovuto a SentimentADV sarà ricalcolato in base ai dati rilevati da quest’ultimo.

7.3 Il compenso sarà pagato a SentimentADV entro trenta giorni dell’emissione della relativa fattura. Qualora il Cliente non paghi entro tale termine, egli dovrà corrispondere gli interessi nella misura di cui al d.lgs. 231/2002, nonché le spese di sollecito ed ogni altro costo sostenuto da SentimentADV per ottenere il pagamento, salvo il risarcimento degli ulteriori eventuali danni subiti da SentimentADV. Sarà altresì facoltà di SentimentADV sospendere l’esecuzione del Contratto Individuale e/o di altri Contratti Individuali di cui il Cliente sia parte.

8. Esclusioni e limitazioni di responsabilità – decadenza

8.1 Il Cliente prede atto che la comunicazione al pubblico del Materiale Pubblicitario potrebbe essere compromessa o limitata a causa di interventi tecnici sui siti web, errori o vizi delle reti telematiche o dei supporti informatici, difetti dell’hardware e del software, e in generale da azioni od omissioni di terzi. Il verificarsi di tali circostanze di cui sopra non darà luogo ad alcuna responsabilità di SentimentADV e/o dell’Editore.

8.2 Salvo il caso di dolo o colpa grave, la responsabilità di SentimentADV è limitata all’importo del compenso pattuito nel Contratto Individuale.

8.3 A pena di decadenza, il Cliente dovrà far pervenire a SentimentADV i propri reclami nei confronti di SentimentADV stessa e/o dell’Editore entro 3 mesi dal momento in cui è venuto a conoscenza (o sarebbe dovuto venire a conoscenza usando l’ordinaria diligenza) dell’asserito inadempimento o fatto illecito di SentimentADV e/o dell’Editore.

9. Miscellanea

9.1 La mancata contestazione della violazione di una o più delle clausole di queste Condizioni Generali o del Contratto Individuale non comporta rinuncia a far valere eventuali successive violazioni della stessa o di altre clausole.

9.2 Il Cliente non potrà cedere a terzi il Contratto Individuale o i singoli rapporti obbligatori da esso derivanti senza l’accettazione scritta di SentimentADV. SentimentADV avrà invece tali facoltà.

9.3  Le comunicazioni tra le parti di cui all’art. 6.2 potranno avvenire per mezzo di posta elettronica.

10. Legge applicabile e foro competente

10.1 Le presenti Condizioni Generali, così come tutti i Contratti Individuali, saranno disciplinati esclusivamente dalle leggi della Repubblica Italiana.

10.2 Il Foro di Milano sarà esclusivamente competente per ogni controversia tra SentimentADV ed il Cliente.

SentimentADV S.R.L - via Senato 6, 20121 Milano - Capitale Sociale 1.500.000,00€ i.v - N. REA MI- 2018688- P.IVA 08337460961; Privacy policy Questa attività è stata avviato con il contributo della Regione Lombardia