La letteratura accademica, la professionalità degli operatori di settore e lo stesso senso comune convergono nel ritenere la coerenza emozionale tra il contesto di fruizione e i valori emozionali contenuti nella comunicazione come un fattore critico di successo in comunicazione.
PIANIFICARE IN MODALITÀ SENTIMENT ADVERTISING SIGNIFICA QUINDI COMPLETARE IL CIRCOLO VIRTUOSO DELLA COMUNICAZIONE E MASSIMIZZARNE L’EFFICACIA.

Ai classici parametri di Target si aggiunge quindi una nuova dimensione:

IL TARGET EMOZIONALE

(1) Se è vero, come è vero che: AL CRESCERE DELLA COERENZA EMOZIONALE TRA MESSAGGIO E CONTESTO DI FRUIZIONE, L’ EFFICACIA DELLA COMUNICAZIONE CRESCE SIGNIFICATIVAMENTE,  allora, possiamo valutare una campagna, in termini di

TARGET EMOZIONALE, ovvero in funzione di quanto sia efficace nel coprire/raggiungere il suo target a livello di coerenza emozionale.

Definiremo quindi una campagna ad altissima Purezza Emozionale quella che raggiunge/copre il 100% del suo Target Emozionale.

Saremo quindi anche in grado di valutare la campagna e il suo grado di efficacia ed efficienza, in funzione della copertura del Target Emozionale.

 

(2) la coerenza emozionale può essere quindi definita anche come:

INDICE DI PUREZZA EMOZIONALE (IPE)

rappresentato dalla percentuale di pagine/url il cui contesto emozionale sia coerente a quello della creatività del Brand in comunicazione. Definiremo quindi che quanto più ci si avvicini alla totalità di sovrapposizione e/o coerenza tra messaggio e contesto emozionale, tanto più elevato sarà l’IPE.

(2.1) IPE prossimi al 100% starebbero quindi ad indicare una grandissima purezza emozionale e conseguentemente un elevato livello di efficacia nella comunicazione

(3) SENTIMENTADV ha realizzato in esclusiva mondiale la clusterizzazione dei prevalenti valori emozionali utilizzati in pubblicità e li ha codificati in altrettanti SENTIMENT CHANNEL. Grazie alla partnership tecnologica con ADMANTX, Gruppo EXPERT SYSTEM, tra i leader della semantica mondiale, l’unico in grado di “leggere” e “catalogare” le emozioni presenti in un testo, è oggi in grado di analizzare e catalogare numeri incredibilmente alti di pagine/url in millesimi di secondo.

 

(4) I PRINCIPALI VALORI EMOZIONALI PRESENTI IN PUBBLICITA’ E RAPPRESENTATI DAI SENTIMENT CHANNEL (ALL’INTERNO DI TABELLA 1), TROVANO RISCONTRI EMOZIONALI COERENTI IN PERCENTUALI MOLTO BASSE DI INVENTORY.

 

A seguire la Tabella 1 indica l’IPE, Indice di Purezza Emozionale,  per ogni Sentiment Channel™ pianificato.*

IPE statistici

*Fonte: censimento del grado di coerenza emozionale riscontrato su  un bacino di 3 MD di impression. Periodo esaminato: da dicembre 2013 a gennaio 2014.

Questo dato è peraltro facilmente riscontrabile e ovvio, basti pensare che una grandissima parte di pagine/url presenti nel web sono notizie, molto spesso contraddistinte da sentimenti negativi totalmente estranei al mondo classico della pubblicità.

Pertanto, dato un determinato Target Emozionale per una campagna, questa sarà valutabile in funzione del suo successo nel raggiungere il suo Target Emozionale e conseguentemente ne potremo valutare l’efficacia/efficienza emozionale sulla base dei parametri di costo-contatto.

SENTIMENTADV, GARANTISCE INDICI DI PUREZZA/COERENZA EMOZIONALE SUPERIORI AL 90%,

Pertanto ipotizzando il costo per contatto a Target Emozionale uguale al costo contatto di campagne Brand pianificate secondo parametri socio demo classici, POSSIAMO AFFERMARE CHE CAMPAGNE PIANIFICATE IN MODALITA’ SENTIMENTADV OTTIMIZZERANNO il costo contatto a target emozionale di tante volte quanto il 90% di IPE GARANTITO supererà la corrispondente campagna pianificata solo in modalità socio demo.

In POST EVALUATION si potranno determinare le puntuali e reali convenienze, che si può ragionevolmente attendere siano di diversi ordini superiori vista la scarsità di valori emozionali presenti nelle inventory come precedentemente dimostrato.

 

IL SENTIMEMENT ADVERTISING RAPPRESENTA UN NEW MEDIA IN GRADO DI MASSIMIZZARE L’EFFICACIA DELLA COMUNICAZIONE DI DIVERSI ORDINI DIMENSIONALI.

Ovviamente ogni Brand ha la sua storia, il suo vissuto, la sua strategia e le sue modalità di verifica e controllo dell’efficacia della comunicazione.
SentimentADV™ è a disposizione per studiare con i grandi utenti di comunicazione e i loro professionisti e consulenti le più adeguate e sofisticate modalità di ricerca ad hoc, in accordo con le relative prassi aziendali.
A livello generale, SentimentADV™ mette a disposizione, oltre alle reportistiche standard convenzionali di settore, un report puntuale con l’esatta elencazione, url per url, di tutte le impression al fine di poter provvedere alle relative rendicontazioni, verifiche e controlli. La partenership esclusiva con ADmantX, permette poi di controllare in tempo reale e in modalità automatizzata, url per url, le componenti prevalenti del testo/contesto nel quale il consumatore fruisce della comunicazione.

La reportistica cliente di SENTIMENTADV consta di:

1. accesso riservato

2.1 reportistica adserver/sintetica classica

2.2 accessibilità integrale url per url delle impressions erogate in modalità SENTIMENT ADVERTISING

2.3 riscontro emozionale url per url SentimentAdv by ADmatX e relativo indice sintetico di purezza IPE (con garanzia IPE INDICE DI PUREZZA EMOZIONALE superiore al 90%)

2.4 riscontro emozionale url per url e relativo indice sintetico di purezza IPE per ogni campagna pianificata in modalità tradizionale (servizio a richiesta/pagamento)

 

CLICCA QUI PER ACCEDERE ALL’AREA RISERVATA DOVE POTRAI VERIFICARE L’ESITO DELLA TUA CAMPAGNA.

SentimentADV S.R.L - via Senato 6, 20121 Milano - Capitale Sociale 1.500.000,00€ i.v - N. REA MI- 2018688- P.IVA 08337460961; Privacy policy Questa attività è stata avviato con il contributo della Regione Lombardia