L’impaginazione del Sentiment Advertising può seguire le modalità consuete e consolidate dei formati classici digital advertising o può essere effettuata in modalità ritardata. L’erogazione in ritardo della pubblicità è una modalità esclusiva del Business Model di SentimentADV™.

Il processo prevede il meccanismo del Sentiment Bridge, assimilato, nell’immaginario comune, alla porta di Carosello, che ha lo scopo primario di lasciare il tempo necessario affinchè il navigatore/lettore/target possa entrare nel giusto mood emozionale indotto dal testo presente nella url.
La modalità standard o quella ritardata presentano vantaggi e svantaggi. Nel caso di impaginazione ritardata i parametri standard di valutazione potrebbero essere leggermente negativizzati, laddove l’impatto finale su memorabilità, accettazione e gradevolezza della comunicazione potrebbero beneficiare in modo ancora più elevato delle caratteristiche uniche del Sentiment Advertising.
Invitiamo pertanto advertisers e consulenti di comunicazione a studiare e approfondire le modalità migliori di erogazione in funzione degli obiettivi specifici di ogni campagna. I nostri tecnici sono a disposizione per ogni approfondimento e per affiancare i pianificatori nelle strategie pre e nelle relative valutazioni post.

Maggiori dettagli sulla impaginazione ritardata:

L’impaginazione di Sentiment Advertising™ sui relativi Sentiment Channel™ è una esclusiva specifica del Business Model e consiste nell’erogazione ritardata e preparata del messaggio pubblicitario. Il navigatore/lettore/target beneficerà ulteriormente di un lasso di tempo per leggere e percepire i prevalenti contenuti emozionali presenti nella relativa url chiamata.
Mentre il navigatore/lettore/target entra nel contesto emozionale coerente uno speciale Sentiment Bridge inizia a preparare l’erogazione del messaggio, attraverso una presentazione che catturi l’attenzione in modo progressivo per poi lasciare pieno spazio al messaggio pubblicitario.

I Sentiment Bridge sono di vari tipi, a scelta del cliente e della specifica campagna:

Sentiment Bridge Base
Il messaggio pubblicitario viene preceduto da una grafica che richiama il logo grafico di Sentiment Advertising™, senza nessun messaggio ma solo con una progressiva comparsa del banner in modo da creare un effetto attesa/count down molto neutro e discreto.

Esempio di box

Esempio di leaderboard

Sentiment Bridge Personalised
Il messaggio pubblicitario viene preceduto da un pre-banner personalizzato a cura del cliente (specifiche temporali e tecniche realizzate su istruzione SentimentADV™).

Sentiment Bridge Neutral
Il messaggio pubblicitario viene preceduto da una grafica totalmente neutra che progressivamente occupa lo spazio corrispondente al banner, in modo da dare tempo al navigatore/lettore/target di entrare nel giusto mood emozionale, senza nessun altra caratterizzazione.

Esempio di box

Esempio di leaderboard

SentimentADV S.R.L - via Senato 6, 20121 Milano - Capitale Sociale 1.500.000,00€ i.v - N. REA MI- 2018688- P.IVA 08337460961; Privacy policy Questa attività è stata avviato con il contributo della Regione Lombardia